Durante la discesa verso il Col de Pittinaghia, lo sguardo è attratto soprattutto dalla parete sud-ovest della Meta di Filu: lungo le placche sale una bella via (aperta nel 1980) che, dopo la lunghezza iniziale di V, prosegue per circa 400 metri con difficoltà continue di III e IV. Contro il cielo, sulla destra della foto, si distinguono il Monte Cinto (più lontano) e la Punta Minuta, dalla caratteristica vetta orizzontale

Indietro (torna alla relazione)   Avanti (passa alla foto successiva)   Escursionismo